monumenti e luoghi - Copia - televalleolona

Vai ai contenuti

Menu principale:

Valganna

VALGANNA MONUMENTI E LUOGHI

Nel territorio comunale si trovano la Cappella e la badia di San Gemolo che conserva un organo
neoclassico di scuola lombarda. Una tradizione vuole infatti che qui venne trucidato il santo, alla fine del X secolo, dopo aver cercato di inseguire, insieme a Sant’Imerio di Bosto, dei briganti che avevano derubato una carovana di cui faceva parte. Infatti i briganti erano dei sepriesi e storicamente controllavano i passi che dalla Svizzera portavano a Milano intercettando tutte le carovane. Il corpo venne sepolto dove ora è l’abbazia che sorse nel 1095 per opera di Attone, Arderico e Inghizone, su concessione dell’arcivescovo di Milano Arnolfo III. Questa abbazia fu molto potente, fino al 1556, anno in cui ne venne soppresso il potere temporale, in quanto aveva possedimenti in tutto il nord del varesotto e il controllo del castello di Frascarolo. Nella frazione di Ghirla è eretta la “Parrocchia di San Cristoforo martire”, appartenente alla diocesi di Milano, eretta nel 1897 per volere dell’arcivescovo Andrea Carlo Ferrari. Sempre a Ghirla viene costruito nel XVIII secolo il Maglio, utilizzato nel corso dei secoli per la lavorazione del ferro. Nel tardo ottocento la costruzione inizia gradualmente ad essere abbandonata, per poi venire restaurata all’inizio del XXI secolo
Torna ai contenuti | Torna al menu